Piano Triennale dell’Offerta Formativa

L’offerta formativa

L’educazione della persona nella Scuola Primaria si attua specificatamente attraverso la proposta didattica. Questa s’indirizza, in modo particolare, su abiti disciplinari che si caratterizzano per la loro funzione formativa. Due sono le aree di lavoro fondamentali: linguistica e matematica. Gli altri ambiti si configurano come strettamente legati a queste, permettendo un lavoro unitario che favorisca una conoscenza più completa.

La nostra scuola riconosce la funzione di insegnante prevalente come punto sintetico di proposta, metodo e giudizio rispetto al processo di crescita di ogni alunno appartenente alla classe di titolarità.

Oltre al docente titolare, nella scuola operano anche insegnanti specialisti contitolari per il sostegno, l’attività motoria, l’insegnamento della lingua inglese e l’informatica. Gli insegnanti specialisti vengono gradualmente inseriti nelle classi tenendo sempre presente la categorialità del bambino e prediligendo, quindi, il rispetto per l’unitarietà della conoscenza.

La nostra scuola nella progettazione dei percorsi d’apprendimento tiene conto non solo delle
Indicazioni Nazionali ma anche delle Raccomandazioni del Parlamento Europeo
18.12.2006 relative alle otto Competenze chiave europee:
1. Comunicazione nella madrelingua
2. Comunicazione nelle lingue straniere
3. Competenze di base in matematica, scienze e tecnologia
4. Competenza digitale
5. Imparare a imparare
6. Competenze sociali e civiche
7. Spirito di iniziativa e intraprendenza
8. Consapevolezza ed espressione culturale

 

 Scarica il Piano dell’Offerta Formativa 2019.2022

Allegato valutazione 

Definizione del GLO